Cibo e vino immersi nel «green» di villa Airoldi

PALERMO. Un evento che unisce lo sport del golf alla passione gastronomica e alla valorizzazione delle tipicità agroalimentari della Sicilia. L’appuntamento con il «Sicily Golf Wine and Food» è per sabato 15 e domenica 16 giugno al Villa Airoldi Golf Club di Palermo. Organizzato tra gli altri anche dalla Regione, dal Comune e dalla Condiretti, offre a tutti la possibilità di a giocare a golf su uno dei più bei green della Sicilia e seguire la gara dei nove giovani chef che partecipano al contest gastronomico. Ogni buca, insomma, sarà la possibilità di assaggiare e degustare piatti d’alta cucina, magari sorseggiando un ottimo bicchiere di vino. Un’idea sicuramente originale e intrigante che sottolinea ancora quanto il golf stia entrando sempre più nella cultura popolare anche in Sicilia. Un perfetto mix tra sport e cucina, insomma. Non mancheranno musica, presentazioni di libri e alcune delle migliori marche di vino della Sicilia (Brugnano, Corvo, Duca di Salaparuta, Feudo Montoni, Feudo Arancio, Florio, Mandrarossa, Marchesi De Gregorio, Planeta, Rapitalà, Tasca D’Almerita). Ci sarà anche un’area degustazione, gestita dalla Coldiretti. L’ingresso alla manifestazione è aperto a tutti e gratuito. L.ANS.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati