Vino, il Ben Rye 2010 vince il concorso Selezione del sindaco

ROMA. Si chiama 'Ben Rye' 2010' il 'Miglior vino del sindaco' del 2013 eletto in Veneto dalla "Selezione del Sindaco", il concorso enologico internazionale delle Città del Vino. Prodotto a Pantelleria da uve Zibibbo (Moscato d'Alessandria), fiore all'occhiello dell'azienda Donnafugata, il campione, il cui nome viene dall'arabo figlio del vento, vince tra le 1.242 etichette dell'unica rassegna vitivinicola internazionale, patrocinata dal ministero delle Politiche agricole e dall'Oiv-Organisation Internazionale de la Vigne e du Vin, che prevede la partecipazione congiunta dell'azienda produttrice e del Comune in cui sono localizzati i vigneti. Una perfetta sinergia tra pubblico e privato, dove il sindaco si unisce ai vignerons per fare da testimonial ai vini del proprio territorio, riservato a Docg, Doc e Igt il cui quantitativo di produzione è compreso tra le 1.000 e le 50mila bottiglie. La premiazione avrà luogo a Roma in Campidoglio il prossimo 9 luglio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati