Tennis, esordio con vittoria per Caruso a Caltanissetta: oggi è il turno di Starace

Niente da fare per il trapanese, Gianluca Naso, sconfitto da De Bekker

CALTANISSETTA. Un set perfetto, giocato alla grande, poi un vistoso calo, e così il beniamino del Tc Villa Amedeo, il     trapanese Gianluca Naso esce prematuramente per mano del forte olandese e quinta testa di serie, Thiemo     De Bakker n. 95 al mondo. Il punteggio in favore del giocatore “orange” 3-6 6-3 6-1. In questo momento     sono in campo, Robin Haase, numero 66 atp e seconda testa di serie, e il portoghese Thiago Alves.     Mercoledì 5 giugno gli sportivi siciliani potranno ammirare il fortissimo mancino slovacco numero 35 al     mondo, Martin Klizan che alle 17.30 sul centrale affronterà lo spagnolo Pablo Carreno Busta.     Nel match della sessione serale invece sarà il turno della wild card campana Potito Starace, classe 1981, che     se la dovrà vedere con l’argentino Marco Trungelliti.     Primo impegno al Torneo Internazionale “CartaBcc Città di Caltanissetta” anche per altri tre tennisti italiani,     il veneto Matteo Viola impegnato nel primo pomeriggio contro il numero tre del tabellone, l’argentino     Leonardo Mayer. In apertura di programma, alle 11 è invece previsto il confronto tra lo spezzino     Alessandro Giannessi e l’argentino Federico Del Bonis. Da questa contesa uscirà fuori l’avversario di     Volandri che ha vinto quest’oggi contro l’austriaco Oswald.     Per concludere il quadro dei tennisti italiani impegnati nella seconda giornata dedicata ai match di primo     turno, sul campo due nel pomeriggio è in programma il del qualificato Andrea Arnaboldi che proverà a     continuare il suo buon momento di forma. Avversario del lombardo, il tedesco Dominick Meffert.     Martedì 4 giugno è stato il grande giorno dell’avolese Salvatore Caruso, che occupa la posizione numero     498, e che dopo oltre tre ore di match ha portato a casa all’esordio assoluto la sua prima vittoria in un     tabellone principale di un torneo challenger: “E’ stata una partita durissima contro un tennista che non     molla mai – ha dichiarato il siciliano -, vincere nella mia Sicilia la prima partita in un main draw di un     challenger davanti ai miei maestri e i miei amici di Avola è una grande emozione. Ringrazio il direttore del     torneo Giorgio Giordano per la wild card”. Approda al secondo turno anche il rematore spagnolo Adrian     Mendendez – Maceiras (n. 204) che ha estromesso al terzo set la sesta testa di serie, l’argentino Martin     Alund centesimo tennista nel ranking di singolare. Tutte le informazioni sul sito www.atpcaltanissetta.com    Risultati primo turno tabellone principale : Renzo Olivo (Arg) b Ruben Ramirez Hidalgo (Esp) 7-6 (5)     6-2; Dusan Lajovic (Srb) b. Arthur De Greef (Bel) 6-1 6-7(8) 6- 4; Filippo Volandri (Ita) b Phlipp Oswald     (Aut) 7-5 6- 2; Marco Cecchinato (Ita) b. Juan Carlos Saez 6-3 6-4; Salvatore Caruso (Ita) b. Andreas     Molteni (Arg) 5-7 6-4 7-6(5); Alessio Di Mauro b. Jorge Agular 6-3 6-4; Adrian Menendez – Maceiras

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati