Chiesero asilo politico, 4 africani arrestati per droga

CALTANISSETTA. La polizia ha arrestato a Caltanissetta per spaccio di droga due somali, un togolese e un nigeriano, che avevano chiesto asilo politico e per questo erano in Italia.  Secondo gli investigatori i quattro africani, in una piccola abitazione in via Barone Lanzirotti, avevano messo su una centrale per lo spaccio di droga destinata a consumatori molto giovani. Gli agenti hanno sequestrato 230 grammi di marijuana e circa 2 mila euro in contanti. Sono finiti in carcere: Francis Mensah, di 23 anni nato in Togo, il nigeriano Hima Sina di 33 anni, Mahamoud Joulian somalo di 25 anni e Tahlil Deqa, donna somala di 27 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati