Armi ereditate ma non segnalate, denunciati madre e figlio

PALERMO. Carabinieri di Monreale hanno denunciato per detenzione illegale di armi una 74enne e suo figlio di 45 anni. La donna è stata trovata in possesso di un fucile calibro 12 e l'uomo di una rivoltella calibro 38. Le armi erano di proprietà del marito della donna e padre del 45enne, che ne erano entrati in possesso per asse ereditario, ma senza denunciarne la detenzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati