Treviso, tenta truffa con finto incidente: arrestato

TREVISO. I carabinieri di Vittorio Veneto hanno arrestato per tentata truffa un 19enne calabrese residente in Sicilia, con precedenti, che poco prima aveva simulato l'urto della propria auto da parte di un'altra, con l'obiettivo di ottenere un indebito risarcimento.
La vittima, un'impiegata di 37 anni, si è accorta del gesto, ed ha chiamato il 112. L'uomo è stato così arrestato ed è stato portato in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo previsto per stamane.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati