Comunali: da nord al sud il Movimento 5 Stelle è in netto calo

ROMA. Da nord a sud il Movimento 5 Stelle  segna, a questa tornata elettorale, cali vistosi rispetto ai  risultati conseguiti alle politiche del 24 e 25 febbraio scorsi.     A Imperia, dove il Movimento 5 stelle era risultato essere il  primo partito alle ultime  elezioni politiche, con il 33,65% dei  consensi alla Camera, oggi, quando sono state scrutinate solo  poche sezioni, crolla all'8,8%. A Roma passa da oltre il 27% a  circa il 13%.      A Brescia, dove alle politiche di febbraio aveva ottenuto il  16,6% dei consensi alla Camera, cala della metà, attestandosi  al 7,7% e a Siena, dove aveva ottenuto il 20,95% dei voti, ora  è al 7,8%. Meno male a Imola dove dal 26,1% scende al 18,8%  (stando ai primissimi dati che stanno emergendo dalle urne).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati