Mazzarino, diciottenne accoltellato dopo lite: arrestato un operaio

Sicilia, Archivio

MAZZARINO. Un operaio, Calogero La Vattiata, di 41 anni, dopo una lite per motivi ancora da accertare, ha ferito gravemente un ragazzo di 18 anni, Vincenzo Domina, colpendolo con un coltello al fianco sinistro.

L'episodio è avvenuto la notte scorsa in corso Vittorio Emanuele, a Mazzarino, sotto gli occhi di decine di giovani. Alcuni amici hanno soccorso e trasportato Vincenzo Domina all'ospedale "Santo Stefano", dove è stato ricoverato con prognosi riservata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno rintracciato Calogero La Vattiata nella sua abitazione arrestandolo con l'accusa di tentativo di omicidio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati