La Regione ha deciso: la diga Garcia verrà intitolata a Mario Francese

PALERMO. Sarà intitolata a Mario Francese, il giornalista ucciso nel '79, la diga Garcia sul fiume Belice, per il cui rilancio la Regione è riuscita a sbloccare dopo 15 anni 40 milioni di euro di fondi statali. A giugno con una cerimonia, la Regione dedicherà l'opera al cronista di giudiziaria del Giornale di Sicilia, che per primo rivelò che dietro la sigla di una misteriosa società, la Risa, si nascondeva Riina, pienamente coinvolto nella gestione dei subappalti per la costruzione dell'invaso.
SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA LA VERSIONE INTEGRALE DELL’ARTICOLO DI GIUSEPPINA VARSALONA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati