Zamparini-Sannino verso il divorzio, ma il presidente sicuro: «Allenerà i rosa»

Iachini in «pole» per l’eventuale successione: «Vorrei restare in A ma a Palermo sono stato bene»

Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. Nonostante le certezze di Zamparini la panchina rosanero non ha ancora un padrone. I nomi in pole per la successione di Sannino (che molto difficilmente resterà a Palermo) non sono una novità: Beppe Iachini è in leggero vantaggio, seguito a ruota da Eugenio Corini, Gautieri potrebbe essere la sorpresa, come nomi di gente che è di casa in Sicilia, come Zeman (che ha un mezzo impegno col Pescara) o Pasquale Marino, che in passato hanno avuto qualche chance, mai concretizzata. Iachini, invece, in Sicilia verrebbe volentieri, anche se non lo dice a chiare lettere.
SUL GIORNALE DI SICILIA L'ARTICOLO COMPLETO DI SALVATORE LO IACONO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati