Sicilia, Tempo libero

Sdum, ecco la moneta virtuale: a Palermo è già in 310 negozi

Nei settori in cui viene utilizzata, come quelli della ristorazione e del benessere, c’è stato un boom di buoni acquisto

PALERMO. «Sdum» è la moneta virtuale che gira nei negozi di Palermo. Gli esercenti registrati nel sito www.sdum.com sono arrivati a 310 nel giro di cinque mesi. L’obiettivo è quello di combattere la crisi attraverso l'utilizzo della tecnologia.
«Noi non siamo un coupon on line - afferma Sebastiano Lipari, uno dei padri fondatori del portale - la gente da noi non compra nulla. L’utente visita il nostro portale e sceglie l’offerta pubblicata più vantaggiosa. Attraverso il portale o l’app da scaricare nel cellulare tutti i palermitani potranno visionare le offerte e decidere se andare ad acquistare nel negozio».
La filosofia degli Sdum funziona bene soprattutto in due settori: quello legato alla ristorazione, che ha fatto registrare un 35% di buoni acquisto presenti nel portale, e il settore legato alla bellezza e benessere con un 23%. Segue con il 21% il settore legato allo shopping.
Ma come funziona il mondo Sdum? Il consumatore che vede l’offerta nel portale e va ad acquistare il prodotto che più gli interessa riceverà un certo quantitativo di «Sdum». «Noi non abbiamo una percentuale dall’esercente per la vendita dei prodotti in offerta nel nostro sito – spiega ancora Lipari - come fanno altri gruppi a livello nazionale e internazionale come Grupon. Si tratta di un sistema di risparmio economico e fidelizzazione dove ogni esercente potrà mettersi in mostra proponendo nuove offerte. Abbiamo passato la manopola del potere dall’esercente al consumatore, che non solo sceglierà l’offerta economica più vantaggiosa, ma potrà usufruire di altri omaggi e offerte».
Nel capoluogo siciliano i due inventori palermitani si sono dovuti scontrare con gli esercenti poco tecnologici. Per affrontare il problema «Stiamo facendo formazione per i promoter di Sdum, che aiutano gli esercenti palermitani a fare offerte che possano far conquistare nuovi clienti. Con i nostri promoter li aiutiamo passo dopo passo a scegliere le offerte migliori da proporre nel nostro portale».
Come? Il consumatore consulterà le offerte e poi sceglierà di andare a comprare quello che più gli è conveniente in un momento di crisi economica mondiale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati