Immigrazione, condannati due scafisti a Sciacca

SCIACCA. Il tribunale di Sciacca ha condannato due egiziani, accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, omicidio colposo e naufragio. Gli imputati Siad Ibrahim Mohamed Al Adawi ed Elprrins Rshad Hassan, entrambi venticinquenni, sono stati condannati rispettivamente a 7 anni e 2 mesi di reclusione e due milioni di euro di multa e a 4 anni e 670 mila euro di multa. Il processo era scaturito dallo sbarco di migranti avvenuto il 22 giugno 2011 sulla spiaggia di contrada Lumia, alla periferia di Sciacca. Durante l'approdo sulla terraferma un ragazzo fu ucciso dall'elica dell'imbarcazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati