Venerdì, 18 Agosto 2017

Vittoria, presentato dl su impignorabilità della prima casa

VITTORIA. L'assessore alla Trasparenza del Comune di Vittoria ha presentato un disegno di legge di iniziativa popolare sull'impignorabilità della prima casa e dei beni mobili e immobili strumentali all'esercizio di imprese, arti e professioni e sulla riforma del sistema di riscossione esattoriale. L'idea segue la tragedia che ha colpito Giovanni Guarascio, il muratore che si è dato fuoco martedì scorso perché la sua casa è stata messa all'asta. "Di fronte al disinteresse e all'inerzia di gran parte della politica nazionale - afferma Gurrieri - i territori hanno il dovere e la possibilità di fare di tutto per costringere il Parlamento e il Governo a varare immediatamente una profonda e incisiva riforma dell'intero sistema che limiti drasticamente la possibilità di espropriare alcuni beni fondamentali e introduca controlli adeguati sull'espletamento delle aste immobiliari che sono spesso frequentate da soggetti privi di adeguati requisiti morali o in palese conflitto di interessi e nelle quali si possono registrare perfino presenze criminali e delle mafie".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook