Giro, Nibali secondo a Bardonecchia e sempre più rosa

Il ciclista dell'Astana è arrivato alle spalle di Mauro Santambrogio nella quattordicesima tappa. Perdono secondi importanti in classifica Evans e Uran

BARDONECCHIA. Mauro Santambrogio (Vini Fantini-Selle Italia), ha vinto la 14/a tappa del 96/o Giro d'Italia di ciclismo, da Cervere a Bardonecchia (Jafferau), lunga 180 chilometri, dopo la modifica di stamattina a causa del maltempo. Vincenzo Nibali (Astana), secondo sul traguardo, ha conservato la maglia rosa. Santambrogio e Nibali hanno preceduto di 7” il colombiano Carlos Alberto Betancur (Ag2R), giunto terzo; di 25”, lo spagnolo Samuel Sanchez (Euskaltel-Euskadi), quarto; di 30”, il colombiano Rigoberto Uran Uran (Sky), quinto. L'australiano Cadel Evans è giunto a oltre 30”, è invece crollato Michele Scarponi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati