Rapina in banca a Gravina di Catania, due arresti

GRAVINA DI CATANIA. Una rapina nell'agenzia di Via Gramsci a Gravina di Catania (Catania) è stata sventata dai carabinieri, che hanno arrestato due uomini, Michele Lombardo e Giovanni Brigante, entrambi di 39 anni, che avevano fatto irruzione nell'istituto di credito con il volto travisato da caschi e facendo intendere di essere armati di una pistola e si erano già impossessati di più di 6 mila euro. I due sono accusati di rapina aggravata in concorso. È accaduto ieri ma è stato reso noto solamente oggi. I due malviventi si erano già impossessati del denaro contenuto nelle casse, circa 6.400 euro, ma sono intervenuti i carabinieri, che erano stati avvertiti da un passante, e sono stati bloccati mentre erano ancora intenti a rovistare nelle casse. La refurtiva à stata interamente recuperata e restituita al direttore. Gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza a Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati