Sicilia, Tempo libero

Diete con gramigna o ginepro: le erbe per la prova costume

Sempre più persone scelgono questo tipo di rimedi per mantenersi in forma o riacquistare la linea perduta in inverno, usando i segreti della terra

PALERMO. Per i siciliani è arrivata in anticipo la prova costume, e c’è chi ha pensato in tempo a mettersi in forma. Per i ritardatari, che non saranno pochi, ci sono diverse soluzioni. Naturali al 100%. Semplici, efficaci e senza controindicazioni. Nemmeno la fame. Dalla Spagna, ad esempio, arriva la multinazionale «NaturHouse», con più di 450 centri operativi in Italia, di cui 71 in Sicilia e 12 a Palermo, che propone, da diversi anni, soluzioni di questo tipo.
Soluzioni che adesso stanno scegliendo sempre più siciliani, incuriositi sia dai risultati sia dai prodotti scelti. «Facciamo educazione alimentare, insegniamo ai nostri clienti a mangiare correttamente – spiega Chiara Lisi, direttore tecnico NaturHouse –. Ciò che la nostra azienda propone, infatti, è un percorso guidato che prevede l’uso dei menù, in cui si trovano ricette semplici, molto pratiche e che non penalizzano il palato». Abbinati ai menù in cui, inoltre, viene promossa la frutta di stagione per le sue caratteristiche organolettiche, vi sono gli integratori alimentari, prodotti dall’azienda stessa, che non devono essere, però, intesi come sostitutivi di una dieta equilibrata, non restrittiva e che non comporta grandissimi sacrifici.
Come rimedio naturale c’è la dieta tisanoreica, metodo dimagrante ideato dall'imprenditore Gianluca Mech, a capo dell’omonima azienda erboristica, nata dall’idea di associare l'utilizzo di estratti di erbe ottenuti con il metodo della decottopia ad una dieta dimagrante ipoglucidica. La decottopia è un metodo erboristico tramandato nei secoli, che consente l'estrazione in forma liquida dei principi attivi di almeno 10 piante, senza l'utilizzo di alcol, zuccheri e conservanti. Dura dai 20 ai 40 giorni, e i risultati sono stati apprezzati (ma anche criticati) in tutto il mondo.
Le pietanze tisanoreiche sono composta da integratori alimentari proteici e decotti di erbe. La prima fase prevede l'eliminazione dei carboidrati e di buona parte dei grassi. Sono concesse verdure a volontà, e carne, pesce e uova una volta al giorno. Inoltre, nell'arco della giornata sono previste anche 4 pietanze tisanoreiche.
Più in generale, le erbe e le piante medicinali possono sicuramente aiutare la persona in sovrappeso. Alcune erbe riescono a sedare la fame ma il loro potere non è assolutamente paragonabile ai farmaci antifame, in compenso (e non è poco) non hanno nessun effetto collaterale avendo un buon effetto diuretico, per cui la persona obesa riesce a perdere diversi liquidi semplicemente eliminando «acqua sporca».
La pianta dimagrante per eccellenza è la gramigna, diuretica ma anche antinfiammatoria. Depura fegato e reni e combatte le infezioni delle vie urinarie. I fiori d'arancio non solo hanno un grande potere sedativo (i siciliani usano l'infuso per addormentare i neonati) ma sono una buona arma per calmare la fame nervosa, oltre che un forte depurativo. Il ginepro, con le sue bacche che si cucinano insieme alle altre erbe «dimagranti», oltre a dare un gradevole e pungente aroma alla tisana, fa urinare molto. Insomma, i rimedi naturali per riacquistare e mantenere le linea ci sono. Tutto dipende, come sempre, dalla buona volontà di ognuno. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati