Arsenale e droga nel catanese, un arresto

CATANIA. I carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Catania hanno notificato ad un detenuto del carcere di Bicocca ritenuto affiliato al clan Santapaola-Ercolano, Pietro Puglisi, di 38 anni, una ordinanza cautelare in carcere perchè ritenuto il proprietario dell'arsenale trovato il 18 marzo scorso in contrada Gianferrante a Paternò, in provincia di Catania, insieme a 2,2 chili di marijuana. In quella occasione era stato arrestato il fratello dell'uomo, Antonio, di 44 anni. I carabinieri hanno eseguito nei confronti di Pietro Puglisi una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Catania, su richiesta della locale Dda, che ha condiviso le risultanze scaturite da una indagine condotta dai militari. L'uomo deve rispondere di di detenzione abusiva di armi, anche clandestine, detenzione illecita di sostanze stupefacenti - con l'aggravante relativa all'agevolazione dell'associazione mafiosa d'appartenenza - e ricettazione in concorso.     


Nel marzo scorso i carabinieri insieme alla droga sequestrarono tre bombe a mano, due delle quali di origine russa, un fucile Kalashnikov calibro 7,62 con la matricola cancellata, quattro caricatori e dieci cartucce, una pistola Beretta modello 98FS calibro 9 x 21 con la matricola punzonata e due caricatori da 15 colpi l'uno. I carabinieri sequestrarono anche una pistola Tanfoglio calibro 9 x 21 con la matricola cancellata e un caricatore, un fucile Benelli calibro 12 con la matricola cancellata, un fucile Beretta calibro 12 con le canne mozzate e la  matricola cancellata, un fucile Benelli calibro 12 modello 121SL80 con le canne mozzate, un fucile Breda modello Altair Special calibro 12 con le canne mozzate. L'arsenale comprendeva anche un fucile con le canne mozzate senza marca e con la matricola cancellata, tre caricatori doppi per pistola, tre scatole di cartucce calibro 9 x 21 marca Lellier & Bellot, una canna marca Breda calibro 12 con la matricola e circa 900 cartucce di varie marche e calibri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati