Incidenti stradali a Gela: cinque feriti, due sono gravi

GELA. Cinque persone sono rimaste ferite, a Gela, in due incidenti stradali avvenuti per le cattive condizioni dell'asfalto, reso viscido da una leggera pioggia caduta in mattinata. Nel primo sinistro, due giovani, di 19 e 22 anni, hanno riportato ferite gravi e trauma cranico e si trovano ricoverati in rianimazione nell'ospedale Vittorio Emanuele, dopo che la Fiat Punto su cui viaggiavano si è scontrata con una Fiat Tipo all'imbocco della statale 115 per Vittoria, vicino alla raffineria dell'Eni. Più fortunato (con qualche contusione escoriata) il conducente della Tipo, che guarirà in pochi giorni. Sono due donne, invece, le persone ferite nell'altro incidente, avvenuto in contrada Ponte Olivo, sulla Provinciale 10 per Niscemi, tra una Hyundai e una Fiat Panda. Entrambe erano alla guida del proprio mezzo e nell'urto frontale hanno riportato fratture varie rendendo necessario il loro ricovero in ospedale. Carabinieri e polizia stradale indagano per accertare l'esatta dinamica dei due sinistri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati