Palermo, conducenti ape-taxi in catene per protesta

PALERMO. Un gruppo di conducenti di Ape taxi , che protesta da questa mattina a Palermo davanti a Villa Niscemi, si è incatenato ai cancelli della sede di rappresentanza del Comune. Chiedono all'amministrazione di regolamentare il servizio di trasporto, che viene svolto in città, offrendo giri turistici a bordo delle moto ape, in particolare nella zona del centro storico. Una delegazione di manifestanti, secondo quanto riferisce la polizia municipale, è stata ricevuta dal sindaco Leoluca Orlando.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati