Morto il giornalista Ninni Stancanelli

PALERMO. Si è spento oggi a 81 anni, a Novara di Sicilia, suo paese d'origine, Ninni Stancanelli, giornalista Rai, che si è occupato a lungo di sport ma anche di avvenimenti di mafia. Stancanelli muove i primi passi da collaboratore verso la fine degli anni 50, presso la redazione locale dell'azienda di viale Mazzini, contribuendo a curare l'appuntamento settimanale "Sicilia sport". Dopo aver trattato per diversi anni argomenti di mafia, si trasferisce a Roma, nel 1976, al Giornale radio, dove conclude la carriera, vent'anni dopo, come caporedattore centrale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati