Imu, c'è l'impegno del Governo: ma il decreto slitta

Al termine del consiglio dei ministri decisi la sospensione del pagamento e il rifinanziamento della Cig. Il provvedimento, però, diventerà Dl solo nei prossimi giorni

ROMA. Il governo ha deciso di sospendere il pagamento dell'Imu e di rifinanziare la Cig. Il provvedimento relativo verrà approvato in forma di decreto legge nei prossimi giorni, in modo da definirne le modalità tecniche, garantendo comunque che i Comuni non si trovino in deficit di cassa. Lo si legge nella nota diffusa al termine del Cdm.
«Le misure urgenti - si legge ancora nella nota - consentiranno di far fronte alle scadenze immediate e di assicurare i tempi necessari per procedere a una riforma strutturale sia del sistema di tassazione degli immobili, sia di quello degli ammortizzatori sociali».
Il decreto conterrà, inoltre, "l'eliminazione dello stipendio per i membri del governo con status di parlamentare e la previsione di utilizzare le somme risparmiate a parziale copertura del rifinanziamento della Cig".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati