Incendi in California, gia' devastati 11 mila ettari

Enlarge Dislarge
1 / 6
Quasi mille vigili del fuoco eagenti della sicurezza sono per il terzo giorno consecutivo alleprese con un violento incendio che ha già devastato oltre 11mila ettari nel Sud della California, causando l’evacuazione dimigliaia di persone e minaccia di raggiungere almeno 4 mila case. La buona notizia è però che per oggi i meteorologiprevedono un repentino cambio delle condizioni del vento, cheieri soffiava fino a 70 kmh alimentando le fiamme. Nelleprossime ore dovrebbe calare sensibilmente, così come letemperature, che insolitamente alte per questa stagione, hannofavorito la diffusione dell’incendio. La zona più colpita è compresa nella contea Ventura, ad uncentinaio di km da Los Angeles, dove migliaia di persone sonostate costrette ad abbandonare le loro case. La situazione potrebbe però cambiare presto, poichè secondoquanto riferisce la Cnn, nelle prossime ore potrebbe anchecominciare a piovere.
Quasi mille vigili del fuoco eagenti della sicurezza sono per il terzo giorno consecutivo alleprese con un violento incendio che ha già devastato oltre 11mila ettari nel Sud della California, causando l’evacuazione dimigliaia di persone e minaccia di raggiungere almeno 4 mila case. La buona notizia è però che per oggi i meteorologiprevedono un repentino cambio delle condizioni del vento, cheieri soffiava fino a 70 kmh alimentando le fiamme. Nelleprossime ore dovrebbe calare sensibilmente, così come letemperature, che insolitamente alte per questa stagione, hannofavorito la diffusione dell’incendio. La zona più colpita è compresa nella contea Ventura, ad uncentinaio di km da Los Angeles, dove migliaia di persone sonostate costrette ad abbandonare le loro case. La situazione potrebbe però cambiare presto, poichè secondoquanto riferisce la Cnn, nelle prossime ore potrebbe anchecominciare a piovere.