Sannino: bravi a non mollare

CATANIA. "Mi è un po' spiaciuto il parapiglia finale: in partite del genere bisogna capire che c'é tensione, ma si è un po' andato oltre. Il dispiacere è più per la gente, perché quello che è successo alla fine ha un po' rovinato il derby, ma spero si possa risolvere tutto con una stretta di mano". Così l'allenatore del Palermo, Giuseppe Sannino, ai microfoni di "Serie A Live" su Premium Calcio ha commentato la rissa nel finale di Catania-Palermo, finito 1-1 dopo la rete allo scadere del rosanero Ilicic. "Noi abbiamo giocato una partita sentitissima contro una squadra forte. Siamo stati bravi a crederci fino alla fine, ma ora dobbiamo continuare così perché solo muovendo la classifica possiamo continuare a rincorrere il nostro obiettivo", ha aggiunto il tecnico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati