Niscemi, spacciava davanti scuola: arrestato

Biagio Romano, 24 anni, fermato per detenzione e spaccio di droga. Nella sua abitazione trovati 16 grammi di marjuana, 200 euro e un bilancino di precisione

Sicilia, Archivio

NISCEMI. Spacciava nei pressi di una scuola. A scoprirlo sono stati gli agenti del commissariato di Niscemi che hanno arrestato un pregiudicato niscemese, Biagio Romano di 24 anni, con l’accusa di detenzione e spaccio di droga. L’uomo è stato sorpreso in via Crescimone, nei pressi di una scuola elementare,  mentre cedeva ad un ragazzo, degli involucri in cellophane, contenenti marjuana. Nell’abitazione di Romano, gli agenti hanno sequestrato complessivamente 16 grammi di marijuana. La droga era sparsa in diversi luoghi della casa. La polizia ha trovato anche 200 euro, provento presumibilmente dell’attività di spaccio, un bilancino di precisione e del terriccio e dei germogli di marijuana. Al 24enne sono stati concessi gli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati