Fiat, martedì Landini a Termini Imerese

PALERMO. Il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, parteciperà martedì, alle 9.30, nella sala conferenze del comune di Termini Imerese (piazza S. Antonio) a un'assemblea del gruppo dirigente del sindacato, dei lavoratori e degli iscritti sul tema del futuro dei lavoratori della Fiat, convocata per decidere come proseguire la vertenza. «Ci troviamo in una situazione di vera e propria emergenza - dice Roberto Mastrosimone, segretario della Fiom di Palermo - perchè il 31 dicembre scadrà la cassa integrazione e i lavoratori rischiano il licenziamento collettivo. Le soluzioni che ci sono state prospettate in questi anni - aggiunge - non hanno avuto la necessaria credibilità. Noi - sottolinea Mastrosimone - continuiamo a chiedere una soluzione industriale valida che tuteli e rilanci l'occupazione e che la Fiat sui assuma le proprie responsabilità».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati