Scocca l’ora della prevenzione: controlli gratuiti per un mese

Fino al 30 aprile i medici veterinari che hanno scelto di aderire all'iniziativa apriranno i loro ambulatori per verificare la salute degli animali domestici

PALERMO. Visite veterinarie gratuite per tutto il mese di aprile. Parte l'ottava edizione della Stagione della Prevenzione, quest'anno organizzata dalla Hill's Pet Nutrition, azienda produttrice di alimenti specifici per cani e gatti, e l'Anmvi, l'Associazione Nazionale dei Medici Veterinari.
Sino al 30 aprile, i medici veterinari che hanno scelto di aderire all'iniziativa apriranno i loro ambulatori ai nostri amici a quattro zampe per un primo controllo sul loro stato di salute generale. La campagna è già iniziata l'1 aprile, per partecipare basta collegarsi al sito www.stagionedellaprevenzione.it, registrarsi e scaricare il voucher che dà diritto alla visita gratuita.
Consultando l'elenco dei veterinari che hanno aderito è possibile scegliere quello più vicino alla propria residenza e prenotare direttamente dal sito. Così, anche in Sicilia sarà possibile usufruire della campagna di prevenzione, basta rivolgersi agli studi veterinari aderenti e segnalati nel sito. «La promozione, è bene ricordarlo - spiegano dall'Anmvi - è valida solo negli studi medici aderenti, non in tutti e solo per chi si è registrato al sito e ha scaricato il voucher». La visita gratuita, che non prevede esami o indagini strumentali, ma un'analisi generale, sarà un'occasione per sensibilizzare i proprietari di cani e gatti al tema della prevenzione nei confronti dei propri animali domestici. «Anche quest'anno - sottolinea Francesco Cerami, medico veterinario del gruppo Ce.Se.Vet e Vet Specialist Group di Cinisi - abbiamo deciso di aderire alla campagna, perché è importante che chi possiede un cane o un gatto capisca che la salute del proprio animale, così come per noi umani, è legata alla prevenzione, quindi alimentazione specifica, stile di vita, movimento, ambiente in cui vive».
Nella visita gratuita il veterinario valuterà parametri precisi come lo stato di sovrappeso o obesità, «che, se non tenuta adeguatamente sotto controllo - spiega il dottor Raffaele Graziano, direttore sanitario di Ce.Se.Vet. - può comportare una serie di patologie croniche, alcune delle quali più diffuse nel cane piuttosto che nel gatto o addirittura in una razza piuttosto che in un'altra». Ma sarà possibile controllare anche la presenza di eventuali masse anomale sotto-cutanee attraverso la palpazione, che rappresentano un campanello di allarme per tumori o altre patologie. «Può accadere e difatti è accaduto anche nella scorsa campagna - racconta Francesco Cerami - che dalla visita venissero fuori lesioni piccole e impercettibili all'occhio del proprietario, le quali sono state poi curate in tempo, ma che se fossero state scoperte in stadio avanzato, sarebbero state ben più difficili da trattare». La stagione della prevenzione prevede, infine, un omaggio in più per chi acquista un prodotto della Hill's durante la campagna: un buono sconto di 15 euro per una seconda visita o una qualsiasi altra prestazione veterinaria successiva alla prima visita gratuita e spendibile sino al 31 maggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati