Ingroia, “Rivoluzione civile” diventa “Azione civile”

Il magistrato ha annunciato la novità dopo l’incarico di guidare "Riscossione Sicilia spa": “Sarei più utile nell’Isola che ad Aosta in sovrannumero”

PALERMO. "Rivoluzione civile" di Antonio Ingroia cambia nome e diventa "Azione civile". L'ha detto il magistrato in un'intervista rilasciata a Tgcom24 all'indomani dell'incarico conferitogli dal governatore Rosario Crocetta di guidare "Riscossione Sicilia spa", la società della Regione siciliana per la riscossione dei tributi. "Ciambella di salvataggio? Spero di essere io la ciambella per la società di riscossione - ha spiegato l'ex Pm - Sarei più utile in Sicilia che ad Aosta in sovrannumero".  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati