Mercoledì, 28 Giugno 2017

Batteri nella condotta idrica, è allarme a San Cataldo

Ai cittadini è stato vietato l'uso dell'acqua. I campioni di acqua potabile prelevati nei quattro punti di controllo hanno dato esito positivo all'inquinamento. Al sindaco quindi non è rimasto altro che proibire l'utilizzo dell'acqua per uso alimentare
Sicilia, Archivio

SAN CATALDO. A San Cataldo, in provincia di Caltanissetta, è vietato usare l'acqua che scorre nella condotta idrica cittadina. Lo ha comunicato il sindaco Francesco Raimondi dopo aver ricevuto una nota del dipartimento Igiene dell'Asp di Caltanissetta: nell'acqua sono presenti coliformi totali ed escherichia coli, indice di inquinamento batterico. I campioni di acqua potabile prelevati nei quattro punti di controllo hanno dato esito positivo all'inquinamento. Al sindaco quindi non è rimasto altro che proibire l'utilizzo dell'acqua per uso alimentare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook