Zamparini conferma Sannino: "Resta anche in B"

"Dopo tre domeniche ho sbagliato ad esonerarlo. Quando sbaglio lo dico sempre, anche gli errori aumentano le nostre consapevolezze. Quando sbaglio però lo faccio sempre in buonafede", ha affermato il presidente

PALERMO. «Ringrazio il Napoli ed i napoletani per il risultato di ieri sera contro il Genoa. Ci dobbiamo credere perchè stiamo meglio delle altre anche dal punto di vista fisico». Così il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, intervenuto quest'oggi a Radio Kiiss Kiss Napoli, dopo il nuovo successo dei rosanero in casa della Sampdoria e la contemporanea vittoria dei partemopei sul Genoa, avversario diretto.  «Con il senno di poi le cose si vedono sempre meglio - continua il patron - Ho sbagliato ad esonerare Sannino e non aspettare, avevo giudicato sbagliato il suo tipo di lavoro ed il suo impatto con l'ambiente Palermo. Dopo tre domeniche ho sbagliato ad esonerarlo. Quando sbaglio lo dico sempre, anche gli errori aumentano le nostre consapevolezze. Quando sbaglio però lo faccio sempre in buonafede. Adesso i giocatori giocano in undici senza individualismi, ha riportato quei valori che poi sono l'essenza dello sport. Dovessimo andare in B, Sannino verrebbe confermato». Poi Zamparini parla del Napoli: «Se mi date Inler con me diventa il miglior giocatore del Palermo. La clausola di Cavani? Non mi posso mettere le scarpe di De Laurentiis e sarà lui a decidere. Solo Aurelio sa che cosa vuol dire aumentare a dismisura l'ingaggio di un giocatore, molte società per fare questo tipo di operazioni hanno fatto una brutta fine. De Laurentiis non è uno sceicco, se dovesse arrivare davvero uno sceicco credo che anche i napoletani capirebbero una cessione del matador. Cavani secondo me in questo momento è il miglior centravanti al mondo. Con noi ha fatto 50 gol, tutti i nostri allenatori però lo facevano giocare esterno di destra o di sinistra e lui si incazzava perchè voleva giocare centravanti»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati