Danneggiò l'auto del compagno della ex, arrestato a Gela

GELA. Un giovane albanese, Inglad Bodinaku, di 23 anni, già detenuto nel carcere di Gela per lesioni e danneggiamento, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di atti persecutori (stalking) ed evasione dalla detenzione domiciliare. Bodinaku si sarebbe accanito contro il nuovo compagno della sua ex fidanzata, una ragazza gelese, per indurlo a rinunciare a quella donna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati