Giuliana, ritrovati macchinari agricoli per sessantamila euro: due denunce

PALERMO. Macchinari e utensili  agricoli, rubati nei mesi scorsi in case rurali e di  villeggiatura, per un valore complessivo stimato in 60mila euro,  sono stati recuperati da carabinieri della stazione di Giuliana.  Sono stati trovati in uso a due persone che sono state  denunciate per ricettazione alla Procura di Sciacca.     Tra la refurtiva sequestrata da militari dell'Arma ci sono  decespugliatori, motoseghe, scuotitori per le olive, gruppi  elettrogeni, utensileria per l'edilizia, una fiamma ossidrica e  utensileria varia. Sarà restituita ai legittimi proprietari.         

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati