Totti, 20 anni in serie A: in un video i cucchiai piu' belli

Venti candeline. Una per ogni
stagione in Serie A. Tutte giallorosse. Oggi Francesco Totti
festeggia i venti anni dall'esordio nel campionato italiano.
Il capitano della Roma riceverà l'abbraccio di società e
compagni a Trigoria, mentre i tifosi dovranno attendere il derby
con la Lazio in programma l'8 aprile per celebrarlo allo stadio
Olimpico. Non solo i sostenitori della "Magica" però hanno
seguito con attenzione giocate, assist e gol del numero 10. «Vent'anni e non sentirli! Auguri alla bandiera della Roma.
Dajeeee capitano, altri venti!» le parole di Fiorello. «Abbiamo cominciato insieme
all'Under 15, abbiamo vissuto anni splendidi in Nazionale e
continuiamo a incrociarci da avversari sui campi di A, dove
spesso (10 volte per la precisione, tante quanti i gol che mi
hai fatto) da campione quale sei ti sei dimenticato
dell'amicizia - ha ricordato Gigi Buffon -. Noi due siamo una
generazione fortunata: è vero che dopo i 30 anni ogni stagione
ne vale sette, però tu sembri tornare indietro nel tempo invece
di invecchiare». «Se potessi gli consegnerei un
Pallone d'Oro alla carriera - ha detto invece il presidente
del Coni, Giovanni Malagò -. Per la bravura, la generosità e
l'umiltà, qualità che si possono trovare solo nei grandissimi
come Francesco. È il mio gladiatore. Un campione
a tutto tondo, un fuoriclasse in campo e fuori. In un mondo
sempre più globalizzato e sportivamente mutabile Totti incarna
il simbolo della fedeltà». In questo video i celeberrimi "cucchiai" di Totti. Ecco i più belli.

© Riproduzione riservata