Messina, maxi sequestro di novellame: un denunciato

MESSINA. La Capitaneria di porto ha sequestrato a Messina 1200 kg di novellame di sardina e ha denunciato un autotrasportatore per la detenzione ed il trasporto di prodotto ittico del quale non è consentita la pesca. L'uomo è stato bloccato gli imbarcaderi della Rada S. Francesco a Messina. Il pesce dopo la verifica eseguita da parte della locale Asp 5 che ne ha attestato l'idoneità al consumo è stato devoluto in beneficenza ad enti caritatevoli cittadini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati