Marina Militare, rientra in Italia la nave "Cigala Fulgosi"

CATANIA. Rientrerà domani nel porto di Augusta il pattugliatore della marina militare italiana
"Comandante Cigala Fulgosi". Ha appena concluso un'attività internazionale, durata quattro mesi, iniziata lo scorso 8 gennaio, che ha visto le 85 persone di equipaggio percorrere oltre 1.000 miglia nell'ambito della campagna Medal 2013 nel mar Rosso,  nell'oceano Indiano e nel Golfo persico.
La nave "Cigala Fulgosi" ha partecipato ad eventi multinazionali come l'Idex di Abu Dhabi, ed esercitazioni quali la "Leadingedge" (Abu Dhabi) e l'Aman (Karachi). Nelle acque del Golfo di Aden l'unità navale ha inoltre cooperato con le forze multinazionali presenti nell'area
all'attività di deterrenza della pirateria. La nave Cigala Fulgosi è comandata dal capitano di fregata Massimiliano Lauretti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati