M5S, Crimi: "Niente fiducia a Bersani"

Categorico il capogruppo dei grillini in Senato dopo le consultazioni di oggi con il leader del Pd: "Non ci sono le condizioni per appoggiare un governo fatto da questi partiti, né politico né tecnico"

Sicilia, Politica

ROMA. Il Movimento 5 stelle con Bersani non ci sta. Al termine delle consultazioni di questa mattina con il leader del Pd, il capogruppo al Senato dei grillini, Vito Crimi, ha dichiarato: "Non ci sono le condizioni perchè noi del M5S si possa dare fiducia ad un governo fatto da questi partiti: nè politico nè tecnico".
Il capogruppo ha poi escluso la possibilità del movimento di uscire dall'aula del Senato per consentire la nascita del nuovo governo Bersani: "Noi abbiamo una credibilità che
possiamo spendere - ha detto subito dopo l'incontr -, gli altri partiti hanno una non credibilita,  essendo lì da 30 anni e facendo solo promesse. Ci sentiamo di dover respingere questa assunzione di responsablità sulla mancata partecipazione del governo - ha poi aggiunto - perchè siamo gli ultimi a doversi sentire responsabili. Non siamo noi la causa. Se c'è questo risultato è anche perchè c'è una legge elettorale che non è stata modificata da nessuno".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati