Grillo su Napolitano: mi piace, basta chiamarlo Morfeo

Non solo il M5S non dovrà più
chiamarlo Morfeo, ma l'incontro con il Capo dello Stato è stato
positivo al punto che Beppe Grillo non può esimersi dal
riconoscere che a lui, Giorgio Napolitano, è «piaciuto
molto». Il particolare emerge da un fuorionda catturato al termine delle consultazioni dal Presidente della
Repubblica del M5S. Uscendo dal Quirinale Beppe Grillo si
rivolge ai capigruppo di Senato e Camera, Vito Crimi e Roberta
Lombardi commentando l'incontro appena finito: «Mi è piaciuto
molto. Dobbiamo trovare un altro nome, non chiamarlo più
Morfeo. Perchè - ripete Grillo - mi è piaciuto molto».

© Riproduzione riservata