Vendevano pc rubati a scuola, 3 arresti a Palermo

PALERMO. Con l'accusa di ricettazione la polizia ha arrestato tre fratelli marocchini: sono accusati di avere messo in vendita 20 notebook rubati nell'istituto comprensivo Edmondo De Amicis. Il materiale è stato riconsegnato ai proprietari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati