Niscemi dice sì alle coppie di fatto Un regolamento sancirà le unioni

Il consiglio comunale approva all’unanimità. Da oggi sarà possibile registrarsi ufficialmente al Comune

NISCEMI. Unioni civili: al Comune di Niscemi è possibile registrasi come coppie di fatto. Il consiglio comunale della «Capitale del Carciofo» ha approvato all'unanimità - 16 voti favorevoli su 16 consiglieri presenti - la proposta, presentata dal Gruppo dell'Italia dei Valori (consiglieri Giuseppe Rizzo e Sandro Tizza), di istituire un elenco delle unioni civili presso un apposito Ufficio comunale che dovrà essere individuato dalla Giunta Municipale.
Non si tratta di un matrimonio civile, ma di una semplice registrazione anagrafica, in base alla quale il Comune si impegna ad assicurare alle coppie unite civilmente l'accesso a tutti i procedimenti, benefici e opportunità amministrative di varia natura, alle medesime condizioni riconosciute dall'ordinamento alle coppie sposate e assimilate.
Un servizio nell’edizione di Caltanissetta del Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati