"Borsellino quater", deporranno politici e magistrati

La Corte d'Assise ha sostanzialmente ammesso tutte le richieste istruttorie di pm e delle parti: solo la Procura aveva inserito nella propria lista testi 300 persone

CALTANISSETTA. Politici, magistrati, esponenti delle forze dell'ordine, 007 e pentiti: è lunghissimo l'elenco dei testimoni che deporranno al processo Borsellino Quater che si è aperto oggi a Caltanissetta. La Corte d'Assise ha sostanzialmente ammesso tutte le richieste istruttorie di pm e delle parti: solo la Procura aveva inserito nella propria lista testi 300 persone.

Tra i politici saliranno sul banco dei testimoni l'ex capo dello Stato, Carlo Azeglio Ciampi, l'ex presidente della Camera, Luciano Violante, gli ex ministri dell'Interno e della Giustizia, Nicola Mancino e Giovanni Conso, e l'ex presidente del Consiglio, Giuliano Amato. Ammessa anche la deposizione dell'attuale capo dello Stato, Giorgio Napolitano.

La corte ha citato a testimoniare, inoltre, l'ex capo della Polizia, Gianni De Gennaro, diversi esponenti delle forze dell'ordine e dei Servizi e magistrati come Ilda Boccassini e Annamaria Palma, che all'epoca della strage costata la vita al giudice Borsellino, erano in servizio a Caltanissetta. Sul banco dei testi anche numerosi pentiti, tra i quali Giovanni Brusca e Gaspare Spatuzza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati