Palermo, il primo ecoasilo aziendale nell'ex manicomio

PALERMO. Sarà inaugurato venerdì il primo asilo nido aziendale all'interno di una Asp siciliana. Una struttura innovativa, sul modello degli asili nido svedesi, che ha anche un alto significato simbolico perché nasce nel complesso di via La Loggia, sede in passato dell'ex ospedale
psichiatrico di Palermo. L'asilo, creato dalla coop Solidarietà, nasce anche grazie al co-finanziamento dell'assessorato regionale alla Famiglia che nel 2009 ha promosso un bando proprio per la nascita di asili nido aziendali.

All'inaugurazione, tra gli altri, saranno presenti l'assessore regionale alle Politiche sociali, Ester Bonafede; il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando e il presidente nazionale di Legacoop Giuliano Poletti. Trecento metri quadri di spazio interno e un giardino di 800 metri quadri di giardino con prato all'inglese e giochi all'aperto, l'asilo entrerà in funzione ad aprile e già dal 25 marzo sarà possibile partire con le iscrizioni. Una quota dei posti disponibili sarà riservata ai dipendenti Asl, il resto all'utenza esterna.

"Abbiamo voluto realizzare - dice Serena Citrolo, presidente della cooperativa - una struttura all'avanguardia, facendo scelte ecologiche nell'acquisto di giochi e arredi; in fatto di alimentazioni grazie ad una mensa che sarà biologica; e persino nella gestione dei rifiuti che sarà differenziata educando così i bambini fin dalla prima infanzia ad una visione della vita ecosostenibile". L'asilo potrà ospitare fino a 50 bambini da 0 a 3 anni. Sabato 23 marzo, dalle 10 alle 13, invece si terrà l'open day della struttura con apertura al pubblico di grandi e piccini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati