Molesta 44 donne di Cefalù al telefono: a giudizio

PALERMO. Telefonava alle vittime per chiedere di fare sesso. In pochi mesi i carabinieri hanno raccolto le denunce di 44 donne di Cefalù (Palermo) e di altri centri delle Madonie. L'uomo, G. L. di 35 anni, è stato individuato dopo un lungo servizio di appostamenti e di controlli. Utilizzava cabine telefoniche pubbliche. Incriminato per stalking, sarà processato il 25 giugno prossimo davanti al tribunale di Termini Imerese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati