Zamparini: "Sfavoriti dall'arbitraggio contro il Milan"

Il presidente rosanero: " I rossoneri vengono portati in braccio dalla classe arbitrale. Come dice Sannino, il Palermo ha fatto una buona prestazione, aveva voglia di fare, però è chiaro che se una squadra con le sue debolezze si becca un rigore del genere e quando spinge subisce il secondo gol, allora non c'è niente da fare"

PALERMO. Maurizio Zamparini se la prende  con la classe arbitrale. La sconfitta con il Milan non va giù  al presidente rosanero che ha contestato alcuni episodi che ieri  avrebbero penalizzato i suoi giocatori. «Mi ricordo gli errori  passati di Peruzzo - ha spiegato ai microfoni di Stadionews -.  Quando c'è il Milan di fronte è così, non succede solo al  Palermo. I rossoneri vengono portati in braccio dalla classe  arbitrale. Come dice Sannino, il Palermo ha fatto una buona  prestazione, aveva voglia di fare, però è chiaro che se una  squadra con le sue debolezze si becca un rigore del genere e  quando spinge subisce il secondo gol, allora non c'è niente da  fare».     La trattenuta di Aronica ai danni di Balotelli, da cui è  nato il rigore per il Milan, è stata però piuttosto ingenua.  «Aronica ne ha fatte altre di stupidaggini in questo campionato  - ha ammesso il presidente -. Lo abbiamo preso per dare  solidità, ma non possiamo prendercela solo con lui. Ieri il  Milan non ha tirato in porta, però c'è stato anche un buon  Palermo. La fortuna non è dalla nostra parte, abbiamo avuto due  palle gol con Ilicic e Dybala, con Abbiati che ha fatto due  grandi parate».       «Dopo la partita di ieri ci credo anch'io, sono cinque i  punti di distanza dal Genoa - ha proseguito -. Noi dobbiamo  battere la Roma, altrimenti siamo morti, poi bisogna pensare che  il Genoa ha dei casi spinosi che potranno costarle parecchio».  Per la sfida contro i capitolini, il Palermo dovrebbe recuperare  capitan Miccoli. «Non è la mia preoccupazione - ha spiegato  Zamparini -. Quest'anno non ci ha dato niente ed è stato male  fisicamente, lo abbiamo visto anche nelle ultime partite. Ci  manca il Miccoli di tre anni fa».   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati