Mercoledì, 22 Novembre 2017

Pd, Lupo: "In Sicilia primarie di coalizione"

La maggioranza che sostiene il governo Crocetta trova l'accordo sulle prossime amministrative. Per la scelta dei candidati a sindaco i partiti hanno concordato di fare primarie di coalizione, come proposto dal partito
Sicilia, Politica

PALERMO. La maggioranza che sostiene il  governo Crocetta trova l'accordo sulle prossime amministrative.  Per la scelta dei candidati a sindaco i partiti hanno concordato  di fare primarie di coalizione, come proposto dal Pd. «Si  faranno lì dove sarà necessario farle, e non è tardi per  organizzarle», dice il segretario regionale dei democratici,  Giuseppe Lupo, a conclusione del vertice di maggioranza col  governatore Rosario Crocetta, riunito a Palazzo dei Normanni.     Anche a Catania, dove sono in campo Enzo Bianco (Pd) e Marco  Forzese (Drs), «i partiti della coalizione ne discuteranno e  valuteranno». Ma il segretario regionale dell'Udc, Giampiero  D'Alia, precisa che «il metodo per le primarie sarà diverso da  quello finora adottato dal centrosinistra».     «Penso che le scelte vadano prese città per citta e che non  saremo costretti a decidere a Palermo questioni che riguardano  Catania e altre città»', aggiunge il governatore Crocetta che  auspica intese sulle candidature a livello provinciale con la  convocazione dei tavoli politici. Anche sull'allargamento  dell'attuale coalizione il clima sembra positivo. «La nostra  maggioranza è unita e penso debba essere allargata alla  società civile e ai movimenti», dice Crocetta. Gli fa eco  Lupo: «Serve un'alleanza larga tra forze moderate e  progressiste, penso a Sel per esempio.        

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X