Crocetta mette in dubbio Zichichi: "In giunta non ha funzionato"

Per il presidente - che ha annunciato una fase di riflessione - l’assessore "è uno scienziato e credo sia più adatto a un incarico tecnico"

PALERMO. Rosario Crocetta ha messo in dubbio la permanenza di Antonino Zichichi nella giunta regionale. Per il presidente, l’assessore ai Beni culturali «è uno scienziato e probabilmente il trasferimento di queste sue conoscenze non ha funzionato. Mancano gli elementi di connessione: credo sia più adatto a un incarico tecnico più che politico».

Il presidente della Regione ha annunciato una fase di riflessione: «Zichichi ha trasmesso delle belle idee e potrebbe dare un grande supporto. Ma serve una figura tecnica e pragmatica per governare un assessorato che rilascia concessioni o le blocca. Una riflessione la faremo con estrema onestà». Ieri non è stato possibile rintracciare Zichichi per un commento.

Crocetta ha detto queste frasi mentre l’Ars provava a portare avanti la riforma che abolirà le Province. Ma se ne riparlerà martedì. Si va avanti in un clima di grande contrapposizione, anche all’interno delle coalizioni: Pippo Gianni, uno degli ex Pid che è passato con Crocetta, ha annunciato che non voterà la riforma, almeno nella formulazione attuale. Ciò fa scendere a 45 i voti del centrosinistra e rende ancora più prezioso il supporto dei 15 grillini.

CROCETTA CHIARISCE: "PIU' ADATTO AL PROGETTO TECNICO" - «In relazione alle notizie di  stampa relative all'assessore Zichichi, non ho sostenuto, per  essere chiari, che lo stesso debba abbandonare immediatamente  l'incarico assessoriale, ma semplicemente che lo ritengo più  adatto ad un incarico tecnico di alta levatura scientifica.  Confermo la stima e l'ammirazione personale per il professore  Zichichi». Lo dice il presidente della Regione Rosario  Crocetta. «Voltare pagina, come dice il  presidente Crocetta significa realizzare progetti originali. Ed  io di questo mi sono occupato come scienziato - dal laboratorio  sotterraneo del Gran Sasso al Centro di cultura scientifica  Ettore Majorana di Erice - e come assessore. Proprio nelle  scorse settimane ho presentato dodici progetti per rilanciare  l'immagine della Sicilia nel mondo. Uno di questi progetti  riguarda la valorizzazione di Archimede». Lo dice l'assessore  regionale ai Beni culturali Antonio Zichichi.   «Non mi sono mai occupato - aggiunge - di problemi politici  perchè quello non è il mio campo. Io faccio quello che so fare  e Crocetta per questo mi ha chiamato. Si volta pagina con i  progetti, non con le chiacchiere». 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati