Conclave, su Facebook si fa il tifo per il brasiliano Scherer

L'iniziativa, partita dal municipio di Taubatè, nell'entroterra di San Paolo, si chiama «Papa brasiliano, io ci credo». Lo slogan è: «Se Dio è brasiliano, anche il Papa può esserlo»

RIO DE JANEIRO. Un gruppo di giovani cattolici brasiliani ha lanciato una campagna online a favore dell'elezione del cardinale Odilo Scherer come nuovo Papa al Conclave in corso a Roma. L'iniziativa, partita dal municipio di Taubatè, nell'entroterra di San Paolo, si chiama «Papa brasiliano, io ci credo» ed ha già raccolto l'adesione di celebrità e politici, tra cui l'attuale governatore di San Paolo, Geraldo Alckmin. Diffusa su Facebook, Twitter e YouTube, la campagna del guppo 'Cattolici che amano Cristò invita i sostenitori alla preghiera per «creare una catena favorevole alla scelta di un rappresentante brasiliano alla guida della Chiesa per i prossimi anni». «Se Dio è brasiliano, anche il Papa può esserlo», recita un loro messaggio in video.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati