Musicassette, un tocco dal sapore originale

PALERMO. Chi non ha delle vecchie musicassette che non si possono più utilizzare in casa. Magari da anni ci si ripromette di buttarle. Invece no. Il sito www.greenme.it pensa per gli amanti del vintage ad un nuovo modo di utilizzarle per decorare e regalare un gusto retrò ed affascinante alla propria abitazione. E’ possibile, con una semplice corda attaccarle allo schienale di un’ anonima sedia di legno, magari da mettere nell’angolo studio di una cameretta. Il risultato è sorprendente. Le vecchie musicassette possono anche diventare una lampada se vengono unite con dello spago fino a formare un cubo. Perfetta da mettere sul comodino di una camera da letto in stile moderno. Per le padrone di casa più vanitose le cassette possono rivestire un anonimo portagioie, una borsa o un portafoglio oppure i nastri possono diventare delle coccarde colorate molto originali. Per chi vuole rallegrare invece l’atmosfera in ufficio con appena 14 cassette e appena un metro di passamaneria colorata è possibile ricavare un vaso di fiori, un attaccapanni o un organizer in cui riporre penne e righelli. Il vintage non è mai stato così semplice, fantasioso e soprattutto economico. Bastano infatti soltanto un po’ di manualità e voglia di fare. Poi il gioco è fatto. Sempre meglio che far prendere polvere alle povere cassette inutilizzate in soffitta. SA.RA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati