Accoltella donna per strada, un arresto a Caltanissetta

Giuseppe Turco, 31 anni, è accusato di tentato omicidio ai danni di una 45enne che si rifiutava di intrecciare con il suo aggressore una relazione sentimentale

CALTANISSETTA. Un 31enne, Giuseppe Turco di Caltanissetta, programmatore, è stato arrestato dalla sezione volanti della Questura nissena, con l’accusa di tentato omicidio. L’uomo avrebbe accoltellato una donna di 45 anni mentre era per strada. Una sorta di vendetta, visto che la vittima si rifiutava di intrecciare con il suo aggressore una relazione sentimentale. A soccorrere la donna sono stati i poliziotti, dopo una telefonata giunta al 113. Giunti in via San Giovanni, gli agenti hanno trovato la 45enne ancora in lacrime. Immediato il trasporto in ospedale a causa delle ferite riportate al torace e alla testa. E’ stata la stessa 45enne ad indicare alla polizia il nome del suo aggressore, che raggiunto nel suo ufficio, è stato arrestato. Durante una perquisizione nella sua abitazione, gli agenti hanno rinvenuto un giubbotto, ancora sporco di sangue.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati