Conclave, arrivati a Roma tutti i 115 cardinali elettori

Non è stata ancora definita la data del Conclave. Il direttore della sala stampa vaticana, Padre Federico Lombardi: ovvio che si parlera' anche di Vatileaks

CITTA' DEL VATICANO. Sono arrivati a Roma tutti i 115 cardinali elettori attesi per il Conclave. Lo ha riferito il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi.  "Io non dico nulla sui contenuti degli interventi se non in termini generali. Ma che tra i cardinali si parli di questo argomento", i Vatileaks, "è assolutamente ovvio, non c'è bisogno che ve lo dica io, penso che parlino anche di questo". Lo ha detto il direttore della sala stampa vaticana, Padre Federico Lombardi, in un briefing con i giornalisti.
Non è stata ancora definita la data del Conclave e la scelta non dovrebbe essere fatta oggi. "Non mi sembra probabile", ha detto il direttore della sala stampa vaticana, Padre Federico Lombardi, in un briefing con i giornalisti. Per la data oggi "sarei più per il 'no' che per il 'si' ma, come sapete, non dipende da me". "Non c'è nessuna prenotazione fatta dal maestro delle cerimonie per celebrare la missa pro eligendo pontifice", la notizia che era stata fissata l'11 marzo, circolata su qualche organo di stampa "non ha nessun fondamento", specifica padre Lombardi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati