Gela, cittadinanza onoraria al colonnello Giuseppe D’Agata

PALERMO. Si è svolta stamani a Gela la cerimonia del conferimento della cittadinanza onoraria al colonnello Giuseppe D'Agata, capo del centro operativo della Direzione investigativa antimafia di Palermo, già comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri di Caltanissetta. Alla manifestazione, presieduta dal Sindaco di Gela Angelo Fasulo, è intervenuto il Generale Roberto Paschetto, vice direttore operativo della Dia oltre al Prefetto di Caltanissetta e ai vertici degli uffici investigativi e giudiziari di Gela.  L'alto riconoscimento è stato motivato  in ragione del  «notevole impulso dato alla lotta alla criminalità e all'attività investigativa, nonchè all'impegno personale profuso nelle più brillanti operazioni, che hanno liberato il territorio dalle oppressioni di mafiosi, estortori e delinquenti». Il colonnello Giuseppe D'Agata, chiamato ad assumere il delicato incarico di capo centro della Dia di Palermo, Agrigento e Trapani, si è distinto per il coordinamento nella lotta all'aggressione dei patrimoni mafiosi e di imprenditori collusi e nelle recenti operazioni di sequestro beni nei confronti di fiancheggiatori e familiari del capomafia latitante Matteo Messina Denaro. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati