Fino a giugno la raccolta fondi per il centro della Favorita

PALERMO. Una raccolta fondi per ristrutturare il Rifugio del cane abbandonato della Favorita. «Un mattone per il Rifugio» è una campagna di fundraising organizzata dalla Lega Nazionale di Difesa del Cane per raccogliere fondi da utilizzare per avviare nei prossimi mesi un'opera di ristrutturazione dei locali, ad oggi in parte fatiscenti, del Rifugio. Partita già lo scorso 31 gennaio e prolungata sino al 30 giugno, la campagna terminerà con la consegna ufficiale dei lavori e l'apertura del Rifugio al pubblico. Durante i sei mesi diversi gli eventi di sensibilizzazione e di coinvolgimento di volontari, cittadini e altri proprietari di animali: come «una pedalata per il rifugio», prevista orientativamente il 21 aprile, o la sfilata dei cani nel parco della Favorita, prevista per maggio. E poi altri appuntamenti tra spettacoli, cabaret e musica dal vivo. Grazie ai fondi raccolti, il Rifugio della Favorita potrà rinnovare i box fatiscenti e rendere a misura «di cane» tutti gli spazi. «La struttura - specificano i volontari nella pagina Facebook di sponsorizzazione di "Un mattone per il Rifugio" - che attualmente ospita più di 200 cani, versa ormai in condizioni disastrose. Indispensabile la ristrutturazione, che comporterà ingenti spese insostenibili con le nostre sole forze. Saranno necessari 900 metri di rete e di muretti, paletti, cemento e più di 400 chili di vernice». Per sostenere la raccolta fondi, si possono avere maggiori informazioni consultando la pagina Facebook creata per l'evento, intitolata appunto «Un mattone per il Rifugio».

A. S.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati